Il 16 marzo la Lavazza, nota azienda produttrice di caffè – ha donato dieci milioni di euro al territorio, sei dei quali versati sul conto corrente istituito dalla Regione Piemonte per le donazioni a sostegno dell’emergenza Coronavirus.

 

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e il suo assessore alla Sanità, Luigi Icardi, hanno espresso «un grazie di cuore a Lavazza per questo gesto di profondità generosità, che rappresenta per noi e per tutti i piemontesi un grande abbraccio e un sostegno enorme in uno dei momenti più difficili che la nostra comunità abbia mai affrontato».