In un momento sicuramente difficile per tutti arriva un importante gesto di solidarietà rivolto a chi, da diverse settimane, è impegnato in prima linea per contrastare l’emergenza sanitaria Covid 19. Infatti, il Collegio Regionale dei Maestri di Sci del Piemonte e l’AMSAO (Associazione Maestri di Sci Alpi Occidentali) hanno donato un contributo di 15mila euro alla Regione Piemonte sul conto corrente dedicato all’emergenza Coronavirus.

“Il Collegio Regionale dei Maestri di Sci del Piemonte e l’AMSAO – spiega la lettera ufficiale a firma dai presidenti Franco Capra e Gianni Poncet – nonostante la categoria dei maestri di sci sia in un momento di difficoltà economiche derivante dall’interruzione prematura della stagione sciistica, nello spirito di solidarietà che li contraddistingue, e consapevoli quanto sia necessario dare un tangibile segnale di grande riconoscenza verso tutti gli enti, associazioni e volontari che in queste settimane si stanno encomiabilmente impegnando per la nostra vita e per la nostra salute”.

C.S.