Giovedì 4 aprile alle 21 il Teatro Sociale di Pinerolo era gremito in occasione del concerto sinfonico di primavera. Un folto e commosso pubblico ha applaudito con entusiasmo il Maestro Mario Cappellin, che ha diretto l’orchestra giovanile del Piemonte, e la splendida violinista Barbara Kruger che hanno eseguito “L’Uccello di Fuoco” di Stravinsky e “Sheherazade” di Rimsky-Korsakov.

Nell’intervallo, noti rappresentanti del Lions Club pinerolese, hanno ricordato ai presenti l’importanza di progetti solidali in favore dei non vedenti, come l’acquisto di un cane guida proveniente dalla scuola di Limbiate, e i successi finora concretizzati  in favore del Terzo Mondo, dove tutti i Lions sono impegnati nelle campagne per le vaccinazioni.

Mario Cappellin unisce da sempre l’eccellenza professionale all’altruismo. I proventi del concerto verranno finalizzati al progetto  del restauro dell’organo Tamburini, che verrà ricollocato presto  nel Santuario del “Sacro Cuore di Gesù” presso i Padri Oblati. Per quest’ultima realizzazione è in atto una raccolta fondi.

Pinerolo potrà quindi vantare prossimamente la presenza, nella medesima città, di tre organi di sonorità molto differenti, coprendo all’occorrenza un repertorio assai vasto sotto ogni punto di vista.

Chi volesse saperne di più può contattare il Dott. Mario Cappellin: tel. 0121 099100. Email mario.cappellin@clinicacappellin.it

Edi Morini