Il Coordinamento Associazioni Pinerolesi ha portato al Comune di Pinerolo una petizione con 513 firme per la tutela dell’ex seteria Vagnone e delle sue cicogne.

Nella mattinata del 31 maggio è stata depositata presso l’ufficio Protocollo della Città di Pinerolo la petizione al sindaco per la tutela del sito storico industriale ex seteria Vagnone e delle cicogne che vivono da oltre vent’anni nel nido costruito sulla sommità della ciminiera che si erge all’interno dell’area. Sia la ciminiera sia tutti gli edifici presenti nell’area sono destinati all’abbattimento per realizzare una nuova costruzione da adibire, probabilmente, a supermercato.

 

513 sottoscrizioni

In sole due giornate e mezza di raccolta firme, la petizione è stata sottoscritta da oltre 500 cittadini pinerolesi (513 precisamente) presso il banchetto organizzato dal Coordinamento Associazioni Pinerolesi, cittadini determinati a dimostrare la propria volontà di conservare un pezzo di storia e di bellezza della Città di Pinerolo.

 

La parola a Salvai

Ora spetta al Sindaco di Pinerolo l’onere di rispondere entro non oltre sessanta giorni alle seguenti istanze oggetto della petizione:

  1.  garantire la conservazione degli elementi di pregio storico, documentale ed architettonico presenti nell’area, favorendo il recupero funzionale degli edifici storici presenti
  2. garantire la continuità della presenza delle cicogne nell’area stessa, evitando la distruzione della ciminiera e del nido sulla sua sommit
  3. installare sul territorio cittadino ulteriori posatoi idonei alla nidificazione delle cicogne per rendere Pinerolo la “Città delle cicogne”

 

Coordinamento portavoce dei cittadini

In capo al Coordinamento Associazioni Pinerolesi è invece l’onere di essere portavoce dei cittadini sottoscrittori nel confronto con l’ Amministrazione pubblica di Pinerolo, contribuendo alla ricerca del miglior bilanciamento possibile tra la legittima iniziativa privata sull’area e le istanze di tutela delle cicogne e degli edifici storici espresse dalla cittadinanza. 

 

Pinerolo città delle Cicogne

Inoltre il Coordinamento sarà promotore del Progetto “Pinerolo città delle Cicogne”, da realizzare in concerto con l’ Amministrazione pubblica di Pinerolo.