Non è difficile da capire. Perché non deve essere neppure spiegato. Anzi, se qualcuno cercasse di spiegarlo sarebbe già fuori. Fuori dalla ragione, ma soprattutto fuori dall’umanità.

I bambini non si toccano!

È un assoluto? Certo che sì, con buona pace di chi dice che non esistono valori non negoziabili.

Questo lo è.

C’è poco da aggiungere.

Non ci sono se e non ci sono ma.

Non ci sono attenuanti o “situazioni”.

Non ci sono “cose da capire”.

I bambini non si toccano.

Non si tocca la loro vita (mai!), la loro dignità, la loro innocenza, il loro diritto ad avere un papà ed una mamma, il loro diritto ad essere curati e a ricevere un’istruzione.

Chi non capisce questo ha (almeno) un problema.

Chi non capisce questo è un problema.

 

P.R. 

 

Chi scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare.

Mt 18,6

Via del Pino (Pinerolo)