Concluso il Torino Film Festival è tempo di tirare le somme. Ecco quindi i film premiati in questa quarantesima edizione del festival cinematografico piemontese.

Nella categoria lungometraggi internazionali vince il miglior film Palm Trees and Power Lines di Jamie Dack, già vincitore di un premio alla regia durante l’ultimo Sundance Film Festival. Il film parla di una ragazza di diciasette anni che incontra un uomo che ha il doppio dei suoi anni, questa relazione gli cambierà la vita. Del film è stata apprezzata molto l’interpretazione della giovane Lily Mclnerny, considerata aldilà dell’oceano come un astro nascente del cinema statunitense.

La miglior interpretazione femminile però va a Julie Ledrou, attrice protagonista di Rodeo, di cui abbiamo parlato in un precedente articolo. Rodeo di Lola Quivoron si aggiudica anche il Premio speciale della giuria, risultando il film più premiato della categoria principale.

Il miglior attore lo vincono ad ex aequo Jojo Bapteise Whiting e Ladainian Crazy Thunder per il film War Pony. I due attori, indiani del Nord America, sono protagonisti di un dramma ambientato nella riserva indiana di Pine Ridge che segue le vite intrecciate dei due giovani.

In seguito tutti i premi del 40esimo Torino Film Festival:

 

CONCORSO LUNGOMETRAGGI INTERNAZIONALI

Miglior film / Best film (18.000 €) a/to:
PALM TREES AND POWER LINES di/by Jamie Dack (USA)

Premio speciale della giuria / Special Jury Award (7.000 €), a/to:
RODEO di/by Lola Quivoron (Francia/France)

Miglior attrice / Best Actress, a/to:
JULIE LEDROU per il/for the film RODEO di/by Lola Quivoron (Francia/France)

Miglior attore / Best Actor a/to:
JOJO BAPTEISE WHITING e/and LADAINIAN CRAZY THUNDER per il film/for the film WAR PONY di/by di Riley Keough e/and Gina Gammell (USA)

Miglior sceneggiatura / Best Screenplay a/to:
PALM TREES AND POWER LINES di/by Jamie Dack (USA)

Menzione speciale /special mention to:
NAGISA di/by di Takeshi Kogahara (Giappone/Japan)

CONCORSO DOCUMENTARI INTERNAZIONALI
Miglior film  I WONDERFULL / Best Film (6.000 €) a/to:
RIOTSVILLE, USA di/by Sierra Pettengill (USA)

Premio speciale della giuria / Special Jury Award a/to:
WHERE IS THIS STREET? OR WITH NO BEFORE AND AFTER di João Pedro Rodrigues e João Rui Guerra da Mata (Portogallo/Francia)

Menzione a Mention to:
CORSINI INTERPRETA A BLOMBERG Y MACIEL di/by Mariano Llinás (Argentina)
e
ELSEWHERE STARTS HERE AND IT’S HAPPENING di/by Darik Janik (Australia)

CONCORSO DOCUMENTARI ITALIANI
Miglior film / Best Film (6.000 €) a/to:
CORPO DEI GIORNI di/by Santabelva (Italia/Italy)

Premio speciale della giuria / Special Jury Award a/to:
N’EN PARLONS PLUS di/by Cecile Khindria, Vittorio Moroni (Italia/Italy)

SPAZIO ITALIA | CONCORSO CORTOMETRAGGI ITALIANI
Miglior cortometraggio / Best Film (2.000 €) a/to:
SIRENS di/by Ilaria Di Carlo (Germania/Germany/Italia/Italy)

Premio speciale della giuria / Special Jury Award a/to:
OLD TRICKS di/by Edoardo Pasquini, Viktor Ivanov (Italia/Italy/Bulgaria/Bulgaria)

Menzione speciale /mention to
RITIRATA di/by Gianmarco Di Traglia (Italia/Italy)

CRAZIES | CONCORSO
Miglior film / Best Film a/to:
HUESERA di Michelle Garza Cervera (Perù/Messico

Menzione a/special mention a/to
Greta Santi per la sua interpretazione in PANTAFA

 

PREMI COLLATERALI

 

PREMIO RAI CINEMA CHANNEL
Miglior film / best short film Concorso Cortometraggi Italiani
OLD TRICKS di/by Edoardo Pasquini e/and Viktor Ivanov

PREMIO ACHILLE VALDATA – Giuria dei lettori di “Torinosette”
Miglior film/ best film Concorso Lungometraggi Internazionali
PAMFIR di/by Dmytro Sukholytkyy-Sobchuk

PREMIO OCCHIALI DI GANDHI
Assegnato dal Centro Studi “Sereno Regis” (Torino) al film che meglio interpreta la visione gandhiana del mondo
MANODOPERA – INTERDIT AUX CHIENS ET AUX ITALIENS di /by Alain Ughetto

PREMIO INTERFEDI
Premio per il rispetto delle minoranze e per la laicità, attribuito dalla Giuria Interfedi
I SOGNI ABITANO GLI ALBERI di/by Marco Della Fonte

PREMIO SCUOLA HOLDEN
Miglior sceneggiatura /best screenplay | Concorso Lungometraggi Internazionali
WAR PONY di/by di Riley Keough e/and Gina Gammell

Federico Depetris