Nella mattinata del 5 agosto (festa della Madonna della Neve) il vescovo Derio Olivero con una comitiva pinerolese, dopo aver pernottato al rifugio Ca’ d’Asti, è salito alla vetta del Rocciamelone, dove ha presieduto la messa nel 120° anniversario dell’erezione sulla punta della statua dedicata alla Madonna della Neve.

Foto di Serena Maccari