Questa mattina il vicario generale, monsignor Gustavo Bertea, ha dato comunicazione di alcune variazioni che riguardano due parrocchie della Diocesi.

Nella parrocchia di Santa Maria Assunta in Pinasca don Alessandro Ricci  ha chiesto di lasciare la parrocchia ed andare in missione, verso metà settembre. All’inizio del mese di agosto, il vescovo Derio Olivero incontrerà la comunità per organizzare il futuro.

Nella parrocchia Santi Pietro e Paolo, in  San Pietro Val Lemina il parroco don Luigi Castagno, aveva già dato le dimissioni per raggiunti limiti di età ed ora ha chiesto di lasciare l’incarico.  Don Yzréel Guerrero Navas, vicario parrocchiale, ha chiesto di lasciare la parrocchia per prendere un anno di riflessione. Il nuovo parroco sarà fra Giuseppe Carnino ed avrà come collaboratori fra Alberto Monti e fra Sergio Baldin. I tre frati continueranno il loro servizio nella parrocchia di San Maurizio e nel santuario della Maria Madre della Divina Grazia.

Fra Beppe Carnino