27 ottobre 2015

Ora è ufficiale. Don Corrado Lorefice, 53 anni, sarà il nuovo arcivescovo di Palermo. La notizia è stata diffusa questa mattina dalla sala stampa vaticana. Arciprete della chiesa di S. Pietro a Modica e vicario del vescovo di Noto per la pastorale, don Corrado nel mese di settembre è stato ospite di don Giovanni Piumatti nella missione di Muhanga (Repubblica Democratica del Congo). Lo stesso don Piumatti ha fatto pervenire alla nostra redazione alcune foto del sacerdote “al lavoro”. Le immagini ritraggono in modo eloquente il personaggio che succederà al cardinal Paolo Romeo.

 

Chi è Corrado Lorefice

Nato a Ispica (Ragusa) il 12 ottobre 1962, dopo gli studi basilari nel Seminario, ha ottenuto la Licenza in Teologia Morale nel 1988. È stato ordinato diacono il 26 settembre 1986 e presbitero il 30 dicembre 1987, incardinandosi alla diocesi di Noto. Nel dicembre 2009 ha conseguito il Dottorato in Teologia.

Ha svolto i seguenti incarichi pastorali: 1988-1989: Economo del Seminario vescovile; 1989-2008: Vicerettore del Seminario; 1988-2009: Docente di Teologia Morale all’Istituto Superiore di Scienze religiose “G. Blandini” di Noto; 1990-1997: Direttore del centro diocesano per le vocazioni; 1997-2007: Direttore del centro regionale per le vocazioni e Membro del Consiglio del centro nazionale per le vocazioni; 1994-2008: Docente di Teologia Morale all’Istituto Superiore di Scienze religiose “Sant’ Agostino” di Acireale; 2005-2012: Direttore della formazione dei Diaconi permanenti; 2008-2010: Direttore dell’Ufficio catechistico diocesano; 2009-2010: Amministratore parrocchiale di “San Pietro Apostolo” di Modica; 2010-2014: Vicario episcopale per il clero; 2010-2013: Docente di Teologia Morale all’Istituto Superiore di Scienze religiose “San Metodio” di Siracusa; dal 2010 ad oggi: Parroco di “San Pietro Apostolo” e Vicario foraneo del Vicariato di Modica; dal 2010 ad oggi: Docente presso lo Studio Teologico “San Paolo” di Catania; dal 2014 ad oggi: Vicario episcopale per la Pastorale.