Skip to Main Content

Chiesa  

Brindiamo? Ecco la nuova lettera del vescovo Derio

Brindiamo? Ecco la nuova lettera del vescovo Derio

Dopo “Lo stupore della tavola” e “Vuoi un caffè?” ecco “Brindiamo“, la nuova lettera del vescovo Derio che accompagnerà il cammino della diocesi per i prossimi due anni. Il tema è quello della spiritualità.

«Il titolo – spiega il vescovo – ha un punto interrogativo. Sicuramente siamo in un tempo faticoso, anche se dobbiamo ricordarci che l’unico giorno facile è ieri. Il giorno che stiamo vivendo è sempre abbastanza complicato; certe volte più, certe volte meno. Viviamo in un tempo difficile, ma proprio perché siamo in un tempo difficile dobbiamo trovare motivazioni per brindare comunque, cioè per avere un gusto alla vita che ci aiuti a crederci. Più la vita è difficile più bisogna riuscire a crederci, più bisogna lottare e allenarci per crederci. La cura della spiritualità è la cura della capacità di credere alla vita così com’è. Nei momenti belli e in quelli difficili. Il titolo ha appunto il punto interrogativo perché sappiamo che non è facile. Ma proprio nelle difficoltà bisogna curare l’interiorità, in tutte le sue dimensioni, per avere la forza di affrontarle».

La nuova lettera “Brindiamo?” (Vita Editrice) è disponibile presso la Curia Diocesana (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 11.30); presso la redazione di Vita Diocesana (Via vescovado, 1), in tutte le parrocchie della Diocesi e nella libreria Volare di Pinerolo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO  

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *