Ci sarà anche il card. Angelo Bagnasco al giubileo parrocchiale – dal 4 al 12 settembre – per i 150 anni della consacrazione della chiesa parrocchiale di Santa Maria della Motta a Cumiana.

Don Carlo Pizzocaro, parroco di Cumiana, ha annunciato il Giubileo parrocchiale per i 150 anni della consacrazione della chiesa parrocchiale di Santa Maria della Motta. Il “Giubila donna” prende avvio in concomitanza con la festa patronale di Cumiana con una serie di eventi straordinari.

Il programma

  • Domenica 4 settembre alle ore 10:30 si celebreranno gli anniversari di matrimonio. Il matrimonio tra l’uomo e la donna è segno dell’amore di Cristo per la Chiesa, per la comunità. L’unione nel matrimonio che spalanca le porte del mondo familiare per far conoscere a tutta la collettività  il proprio progetto d’amore dove enunciano: “Siamo una cosa sola insieme alla presenza di Dio”. La coppia si apre all’esterno nel segno della testimonianza dove l’amore reciproco e la comunione che ne deriva divengono il segno distintivo della comunità cristiana
  • Giovedì 8 settembre alle ore 10 e 21 Messa celebrata da Padre Alessandro Amprino. Di famiglia cumianese, nel nome di San Domenico è stato ordinato presbitero nel 2019 formandosi con la sua prima missione in Turchia per poi vivere la sua missione nella casa veneziana dei “SS. Giovanni e Paolo”, e nelle diverse comunità veneziane del Cammino Neocatecumenale
  • Venerdì 9 settembre alle ore 21 catechesi giubilare con la Prof. Rosanna Virgili. Laureata in filosofia all’Università di Urbino  ha conseguito il baccalaureato in teologia alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, la licenza in Scienze Bibliche al Pontificio Istituto Biblico di Roma. Attualmente è Docente di esegesi dell’Antico Testamento presso lIstituto Teologico Marchigiano aggregato alla Pontificia Università Lateranense. È inoltre docente in vari corsi organizzati tra gli altri dalla Comunità monastica di Bose
  • Sabato 10 settembre alle ore 21 Il cardinale Angelo Bagnasco presiede i vespri e processione
  • Domenica 11 settembre alle ore 10 Messa solenne presieduta dal Cardinale Angelo Bagnasco. Il 29 agosto 2006 è stato nominato arcivescovo metropolita di Genova. Il 7 marzo 2007 è stato nominato da Benedetto XVI Presidente della Conferenza Episcopale italiana (CEI) e confermato nell’incarico per un secondo mandato il 7 marzo 2012. Nell’ottobre 2011 è stato nominato Vice Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE). L’8 ottobre 2016 è stato eletto Presidente del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa. È Membro dei dicasteri per le Chiese Orientali; per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti
  • Lunedì 12 settembre alle ore 16 benedizione dei bambini. I bambini sono l’immagine di Dio e quale periodo migliore per una benedizione prima dell’inizio delle scuole, del resto: “Chiunque accoglie un piccolo bambino come questo nel mio nome accoglie me…“

Graziella Luttati