“Io siamo”. Queste due semplici parole riassumono il senso della lettera pastorale del vescovo Derio. E anche il significato del prossimo numero di Vita Diocesana Pinerolese in uscita sabato 9 maggio.

Insieme al giornale è stata incellophanata una mascherina di comunità (lavabile e quindi riutilizzabile) prodotta dalla DOC, un’azienda di Frossasco.

Abbiamo fatto un grande sforzo per far arrivare a tutti i nostri lettori questo presidio utile a proteggere noi (Io) e gli altri (Siamo). In questa “Fase 2” crediamo sia importate non abbassare la guardia e adottare ogni accorgimento per proteggere la salute di tutti, soprattutto delle persone più fragili.

 

Il frontespizio della busta che conterrà le mascherine di comunità distribuite con Vita Diocesana