Spente le fiamme (stimati circa 280 ettari di superficie percorsa da fuoco tra lunedì e martedì), sono iniziate oggi sul monte Musinè le operazioni di bonifica.

Sul posto operano squadre del Corpo Volontari AIB Piemonte, Carabinieri Forestale per la parte indagini, Vigili del Fuoco, elicotteri regionali e mezzi aerei e la Regione Piemonte titolare della materia per il coordinamento complessivo.

Presenti anche numerose squadre AIB del Pinerolese.

Foto e video Marinella Zardi

Aggiornamento ore 12 

A Caselette nella Sede AIB è stato preparato il pranzo dei Volontari AIB con gli alimentari donati dai commercianti della comunità.

 

Aggiornamento ore 13

È stata registrata una circoscritta ripresa delle fiamme a Caselette e un altro boschivo più importante in zona Coazze, Colle del Fornetto, dove sta intervenendo l’elicottero regionale.