4 marzo 2016
Nel tardo pomeriggio di ieri, a Frossasco, i carabinieri della compagnia di Pinerolo hanno tratto in arresto Roberto M., 43 anni, responsabile di maltrattamenti in famiglia. A causa di un diverbio sulla gestione del denaro, l’uomo ha aggredito la moglie, 30 anni, e la figlia di 11 anni, colpendole ripetutamente al volto. Le due donne sono state ricoverate all’Ospedale “E. Agnelli” di Pinerolo, in codice giallo e non versano pericolo vita.