Le patologie legate ai disturbi alimentari rappresentano un problema di salute in costante aumento, con effetti spesso devastanti sulla qualità fisica e psichica della vita di chi ne soffre e del contesto familiare. La Giornata del fiocchetto lilla, che si celebra oggi, 15 marzo, è nata nel 2012 a Genova per volontà di un papà in memoria della giovane figlia scomparsa l’anno prima, ha lo scopo di sensibilizzare e tener desta l’attenzione su queste problematiche.
La pandemia ha accentuato ulteriormente questo fenomeno soprattutto tra gli adolescenti.

Abbiamo intervistato l’educatrice Serenena Catastini, autrice del libro “Anoressia delle passioni“, per capire quali siano questi disturbi e come è possibile aiutare chi ne soffre.