Mercoledì 20 luglio le strade pinaschesi ospiteranno la seconda edizione della “Corsa di Annibale”.
La Pro Loco, grazie alla collaborazione del G.S. Edoardo Agnelli, della locale squadra A.I.B. e del “Comitato Giochi senza Quartiere” e al patrocinio del Comune, ripropone la corsa podistica non competitiva e la camminata libera a tutti che tanto successo hanno raccolto lo scorso anno.
La corsa partirà e arriverà davanti al salone polivalente lungo un percorso di 5 km e transiterà due volte sul Ponte di Annibale (leggenda vuole che il condottiero cartaginese lo facesse erigere per consentire ai suoi elefanti di proseguire la discesa verso Roma) da cui la manifestazione trae il nome.
Il ritrovo per i corridori più o meno agguerriti sarà per i giovani alle 18:30 (partenza ore 19:30), mentre per tutti gli altri sarà alle 19 con partenza alle 20. Con i cinque euro dell’iscrizione si riceverà un pacco-gara e si potrà partecipare gratuitamente al pasta-party in programma nel polivalente al termine della corsa.
Ad allietare la serata anche dei meno atletici provvederà, nel dopo cena, l’Ukulele Turin Orchestra con la sua musica dal vivo.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare Gerardo Salvati (347.86.33.709 o via mail: gerardo.salvati93@tiscali.it) o Armando Caletti (380.51.45.071; bmx1978@gmail.com).

GUIDO ROSTAGNO