29 gennaio 2015

Nella mattina di martedì 27 gennaio il Salone Polivalente di Pinasca ha ospitato Bruna Laudi, membro della Comunità Ebraica di Torino la quale ha presentato il libro “La mia guerra 1938-1945 – Ricordi di nonna Luci per Tommi illustrata dallo zio David”. L’iniziativa, organizzata dalla Scuola Primaria Statale Hurbinek, ma aperta anche al pubblico “grande”, ha permesso all’intera scolaresca di ricordare il 70° anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz. Alle spiegazioni e alle diapositive della relatrice (sorella dell’autrice, la Luci del sottotitolo, e moglie dell’illustratore David Terracini) si è affiancata la brillante lettura della storia da parte della maestra Carla Reymondo.
I bambini, invitati a rivolgere domande al termine della presentazione, si sono dimostrati, nonostant29e la giovane età (dai 6 ai 10 anni), attenti, stimolando, magari con ingenuità di linguaggio, interventi su temi importanti come il rapporto col “nemico” e la “diversità” presa a pretesto per le persecuzioni.

Guido Rostagno

giornomemoria1