22 gennaio 2016

Ieri sera a Perosa Argentina, nella chiesa dell’oratorio, si è svolta una liturgia ecumenica organizzata dalle parrocchie della Val Chisone e Val Germanasca e dalle chiese valdesi del Terzo Circuito sul tema “Chiamati per annunziare a tutti le opere meravigliose di Dio” (1 Pt 2,9). Alcuni simboli hanno dato visibilità al percorso che le comunità cristiane vogliono percorrere. «Pane per il cammino, sale per dare sapore, vino segno della tradizione e del lavoro e luce per illuminare la strada che ancora resta da percorrere», ha spiegato don Rafael Urzua, parroco di Prali.