Sabato 3 febbraio alle 21 la compagnia teatrale “Terzo Tempo” di Torino proporrà nel teatro “Finestra sulle Valli” di Villar Perosa lo spettacolo “Saper vivere è un’arte”. Il lavoro è dedicato al cantautore Lucio Battisti di cui si rivisitano vita e percorso artistico. Assieme a Mina ha rivoluzionato la scena della musica leggera italiana, finché, ad un certo punto della carriera, ha lasciato un vuoto incolmabile nei cuori degli italiani con un improvviso ritiro dalle scene. L’impianto scenico dello spettacolo, anziché indugiare sull’ennesima ricostruzione romanzata dei motivi che hanno portato il cantautore a fuggire, si fonda su ciò che tutti sanno e tutti ricordano di questo grande artista: “Saper vivere è un’arte” coniuga alcune delle indimenticabili canzoni di Battisti a brevi sketch comico-brillanti che rendono lo spettacolo unico nel suo genere. Acquistando, al costo di 10 euro, il biglietto si potrà aiutare, inoltre, le missioni poiché una parte dell’incasso sarà destinato al gruppo “Cuore Aperto Onlus”.

La compagnia “Terzo Tempo” nasce nel 2013 ed è composta da professionisti del mondo dello spettacolo: attori e regista, musicisti e tecnici. L’incipit iniziale nasce dall’esigenza di proporre allo spettatore una forma di spettacolo eterogenea e dinamica, introducendo nella realizzazione dello stesso le forme artistiche della musica e della recitazione. L’esperienza di ogni componente e la grande passione che accomuna tutti i componenti al mondo dell’arte ha portato la compagnia a lavorare su temi e spettacoli totalmente inediti e scritti di proprio pugno sia nella forma letteraria sia in quella musicale.