Si è corsa domenica 30 giugno la “Corri forte di Fenestrelle”, competizione singolare ambientata all’interno della celebre fortificazione della Val Chisone meglio conosciuta come la “4000 scalini”, in onore della notevole distanza percorsa dai corridori, organizzata dall’AppleRun team in collaborazione con l’atletica Val Pellice.

I corridori sono partiti “scaglionati”, in tre momenti diversi. Alle 10 il via alle categorie femminili e 30 minuti dopo a quelle maschili, in coda i fitwalker e nordicwalker. 2800 metri la lunghezza totale della corsa, per 650 metri totali di dislivello.

La corsa maschile è stata vinta dal campione uscente Gabriele Abate, giunto sul traguardo con il tempo di 19’27”. Alle sue spalle Luca Cagnati (19’45”) e Massimiliano Di Gioia (20’17”).

Conferme anche in campo femminile, dove la vittoria è andata alla vincitrice della scorsa edizione Romina Cavallera (23’10”), che ha preceduto Sara Bottarelli (23’55”) e Francesca Bellezza (24’26”).

Nella corsa con competitiva, la vittoria è andata a Diego Ras, che ha chiuso in 22’24”, davanti a Yuki Kobayashi (23’39”) e Gian Maria Percivati (24’25”).