Anche i contatori del gas hanno avuto il loro momento di gloria. All’interno dei festeggiamenti di “Pomaretto a colori”, domenica 1 luglio sono stati premiati i vincitori (ex aequo Eleonora Rinaldi e Claudia Breusa) del concorso di pittura “Insieme abbelliamo Pomaretto”. Gli artisti hanno decorato, ispirandosi al tema “vecchi mestieri” e con la tecnica del “trompe l’oeil”, le cassette dei contatori di Via Carlo Alberto.

Su Facebook ha suscitato qualche polemica legata l’esclusione dal concorso di un pittore che aveva dipinto una prostituta (il mestiere più antico, si usa dire). Il responsabile del concorso, Lorenzo Zappa, ha motivato la squalifica: «A parte la scelta offensiva verso le donne, il pittore in questione non ha realizzato il soggetto – una lavandaia – dichiarato e approvato in sede di iscrizione».