1 luglio 2015

Il tema dell’immigrazione, dalle speranze della Primavera Araba alla realtà dicotomica di scafisti e profughi, dal rovesciamento di Gheddafi alla disperazione di Gaza.

Racconta tutto questo la mostra fotografica di Loris Savino “Between Lands, in a permanent refvolt”, mostra fotografica che si tiene presso la Galleria d’Arte Contemporanea Scroppo di Torre Pellice dal 27 giugno al 12 luglio.

La mostra organizzata dall’Associazione culturale Pigmenti. Sullo sfondo il Mar Mediterraneo, fil rouge che lega gli scatti dell’autore.

lorissavino