Ancora una vittoria per Laura Mastroberti che a Grenoble ha conquistato la medaglia d’oro di campione d’Europa sollevando la bellezza di 207,5 kg di stacco da terra, nuovo record italiano (Laura è l’unica donna in Italia a superare i 200 kg).

Per la giovane atleta bricherasiese, che gareggia per Wpc Italia di Piacenza del presidente Lukas Toczylowsky, ma si allena alla Pesistica di Pinerolo e alla palestra “In movimento” di Rivoli, si aprono ora le porte per il mondiale di novembre in Florida, dove ha ambizioni di podio.

Così Mastroberti: «sono molto contenta del titolo vinto, ma ancora di più del record italiano. Dedico la vittoria ai miei due figli. Ambizioni per il mondiale? Ci proverò, anche se è un grande sforzo sia economico che fisico».

E conclude lanciando un appello: «se qualche azienda mi vuole sponsorizzare… ben venga!».