24 aprile 2015

Il Comune di Bricherasio, in collaborazione con le associazioni del territorio, propone numerose iniziative in occasione del 70° anniversario della Liberazione. Dal 20 al 30 aprile sarà aperta in orario di biblioteca la mostra “La guerra di Bastian”, a cura di Pierfrancesco Gili, presso il centro culturale Aldo Moro. Visite guidate per le classi della scuola primaria. Giovedì 23 aprile alle ore 10:30 nel cortile delle scuole vi sarà la deposizione di una targa commemorativa del partigiano Paolo Orfait, presso la storica panchina sulla quale avvenne l’episodio della sua uccisione nel giugno 1944. Sempre giovedì 23 aprile, alle ore 20:45 presso la sala Aldo Moro sarà la volta della proiezione del film “Il partigiano Johnny” a cura del Comitato Valpellice Resistenza e Costituzione. L’evento è ad ingresso libero.

Domenica 26 aprile alle ore 10:30 sarà celebrata la messa in ricordo dei caduti e, a seguire, corteo ed orazione ufficiale presso il Monumento dei Caduti con consegna della Costituzione italiana ai giovani neo-maggiorenni del Comune. Nel pomeriggio, alle ore 15, presso il cippo dei Badariotti cerimonia ufficiale a ricordo dell’eccidio della borgata omonima, in coincidenza dell’arrivo dell’escursione “Sui sentieri della Resistenza” promossa da ANPI e Atletica Valpellice. Giovedì 30 aprile, infine, le classi terze medie di Bricherasio vivranno una mattinata speciale all’insegna della storia locale con la visita guidata ai luoghi bricherasiesi della Resistenza. Torre Pellice, Bobbio e Villar Sabato 25 alle 8:30 partirà da piazza Montenero una delegazione dell’Anpi alla volta di Bobbio Pellice, dove alle 9 si terrà la cerimonia di commemorazione. Una cerimonia è in programma anche a Villar Pellice, alle 9:30, con la partecipazione dei ragazzi del “Treno della memoria”.

A seguire, alle 10:45 nell’atrio comunale di Torre Pellice, omaggio alle lapidi dei caduti con formazione e partenza del corteo ai Monumenti ai partigiani e agli ex internati. Orazione ufficiale di Giulio Giordano, presidente della sezione Anpi di Torre Pellice e partecipazione della banda musicale cittadina. La giornata si chiuderà alle 12:30 presso la foresteria valdese di Torre Pellice con il pranzo della Liberazione.