08 settembre 2014

Giovedì 11 settembre alle ore 21 presso il Salone di San Bernardino di Scalenghe si terrà la presentazione del libro “Diciassettemila prigionieri un solo Leonida”. L’autore Leo Rainaudo è un alpino che ha combattuto sul fronte greco albanese durante la Seconda Guerra Mondiale (dal 1940 al 1941): il figlio ci ha donato queste sue memorie. Interverranno il curatore dell’opera, Massimo Damiano, e il direttore di Vita Editrice, Patrizio Righero. La serata sarà allietata dal coro Bric Boucie. Ingresso è gratuito ma, richiesta particolare, agli alpini è richiesto di partecipare col cappello che li contraddistingue.

scalenghe