I carabinieri di None hanno soccorso una ragazza africana di 22 anni senza permesso di soggiorno, trovata con i polsi legati con dello scotch. La ragazza ha raccontato ai carabinieri di essere sfuggita ad un tentativo di stupro dopo aver accettato un passaggio da uno sconosciuto mentre aspettava l’autobus verso Torino.

La ragazza è riuscita a fuggire e attirare l’attenzione dei passanti che hanno allertato i carabinieri. L’uomo è riuscito a scappare, portando via la borsa della donna. Sono in corso le indagini per identificare l’aggressore e fare luce sulla dinamica dell’accaduto.

Lino Gandolfo

carabinieri_new