Lunedì 7 aprile alle 12 nel padiglione 10 Area istituzionale Regione – Unioncamere – Piemonte Land of Perfection, la delegata delle Donne del Vino del Piemonte Francesca Poggio presenterà in anteprima gli eventi della manifestazione che,dal 10 maggio al 29 giugno, si svolgerà a Costigliole d’Asti in occasione dei 25 anni della delegazione piemontese, nata nel gennaio 1989.

“Di vigna in vignetta – Primavera di donne, humor e… vino” porterà al Castello di Costigliole d’Asti una mostra di 100 tavole di grandi fumettisti sul tema del vino. Tra le firme principali quelle di Jacovitti, Guarene e Laura Fiume. Ogni fine settimana per tutta la durata della manifestazione sarà contraddistinto dalla presenza di ospiti di rilievo, degustazioni, banchi d’assaggio, presentazioni e cene tematiche.

Le etichette delle Donne del Vino del Piemonte si potranno apprezzare nell’appuntamento quotidiano con il gusto del Ristorante d’Autore al 1° Piano Palaexpo (ingresso A1), nato dalla volontà di presentare al grande pubblico, nazionale e internazionale, le eccellenze italiane attraverso l’interpretazione di grandi chef stellati: si alterneranno in cucina Piero Bertinotti, Herbert Hirtner, Stefano Cerveni e Marco Pernati. Altri vini saranno al Self-Service d’Autore abbinati ai piatti cucinati dai più grandi chef italiani dell’Associazione Jre (Jeunes Restaurateurs d’Europe, 1° Piano Galleria dei Signori tra i Padiglioni 10 e 11).

Questi i vini piemontesi presenti nelle carte d’autore: Langhe Nebbiolo 2012 Ettore Germano, Gavi del Comune di Gavi Tuffo 2012 Morgassi Superiore, Gavi del Comune di Gavi Etichetta Nera 2013 Il Poggio, Barbera d’Alba Superiore 2011 Amalia Cascina in Langa, Roero Arneis 2013 Fratelli Rabino, Gavi del Comune Di Gavi 2013 “È” Magda Pedrini, La Monella Barbera del Monferrato Vivace 2012 Braida, Barolo Ascheri 2010 Cantine Ascheri Giacono, A Taj Piemonte Chardonnay 2013 e Litina Barbera d’Asti Superiore 2009 Cascina Castlet, Il Ruvo Grignolino del Monferrato Casalese 2012 Castello di Gabiano, Langhe Rosso Albarossa 2008 Castello di Neive, Nebbiolo Alba 2012 Briccola Grimaldi Bruna, Barbera d’Asti 2013 “La Lippa” La Gironda, Moscato d’Asti Palas 2013 Michele Chiarlo, Boca Vigna Cristiana 2007 Podere Ai Valloni, Barbera d’Asti Bricco 2012 Tenuta La Tenaglia, Sorì di Giul 2010 Freisa d’Asti Tenuta Santa Caterina, Gattinara Riserva 2007 Travaglini Giancarlo, Brachetto d’Acqui Marenco, Gavi del comune di Gavi 2013 Cossetti Clemente & Figli, Roero Bric Paradiso 2009 e Roero Arneis Cayega 2013 Tenuta Carretta, Roero 2011 Azienda Agricola Matteo Correggia.

Non di solo vino…. – Di particolare rilievo, nell’area esterna del Padiglione 5, tra le 12,30 e le 15, l’appuntamento per tutte le giornate della manifestazione nel Ristorante delle Donne del Vino nella Cittadella della Gastronomia. Due Donne del Vino del Piemonte, Marina Ramasso (cuciniera dell’Osteria del Paluch a Baldissero Torinese) e Piercarla Negro (sommelier della Vineria Mezzolitro di Alessandria), coadiuvate da uno staff d cuoche molto affiatato, propongono a 25 euro un menu completo dall’aperitivo al dessert con “piatti di strada” a scelta tra tre possibilità – pasta, carne e vegetariano – oltre a due calici di vino a scelta tra 135 etichette dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, acqua, caffè Illy e amaro Gianola Nonino.

Prenotazioni 348-3710047. Domenica 6 aprile, primo giorno della manifestazione, alle 16, proprio nel ristorante gestito dalle Donne del Vino sarà presentato il libro di Maristella Di Martino “Campania Gourmet” (ed. Il Raggio di Luna): un viaggio lungo quasi 300 pagine, in italiano e in inglese, nel quale si racconta, boccone dopo boccone, la terra felix tanto cara ai Romani che la scelsero quale meta prediletta dei loro “ozi” e ne decantarono – già diversi secoli fa – le invitanti meraviglie.

Finitaly – Per il secondo anno, le Donne del vino orchestrano la cena di Finitaly mercoledì 9 aprile al Palazzo della Gran Guardia in centro a Verona. A dirigere i lavori della cucina ci sarà ancora una volta la cuoca piemontese Marina Ramasso.

Donne_Vino_Vinitaly