13 aprile 2015

Sembra incredibile che il 9 aprile, grazie alla cura del personale e dei gestori del ristorante “Gaute la Nata” del Colle del Lys si possa ancora sciare a 18 Km da Avigliana, 40 Km da Torino e soprattutto a soli 1300 metri circa d’altezza sul livello del mare. La neve era fresata a meraviglia, pareva di sciare in pieno inverno, l’accoglienza dei gestori ottima sotto tutti i punti di vista (cucina compresa). Ma quello che più mi ha benevolmente impressionato è che più di una sciata ho vissuto una vera e propria festa sulla neve, con sciatori mai conosciuti prima con i quali ci si siamo subito uniti in una cordiale amicizia. Una musica in sottofondo rendeva ancora più suggestiva l’atmosfera. E che sciata! Non ho mai trovato una neve così perfetta neanche sui grandi comprensori. La vista poi degli alberi in penombra fuori dalla pista era di un romantico unico, insieme alla festa finale in cui tutti siamo stati coinvolti con una foto ricordo che ha sugellato questo momento indimenticabile. Questo comprensorio non può e non deve morire. Fa parte del nostro passato e del nostro presente. Tutti noi dobbiamo quindi aiutare questa piccola stazione di sci alle porte di Torino a farla sempre meglio conoscere ed apprezzare come merita.

Lodovico Marchisio

FB_IMG_1428788801526