Novembre 2013


Sant’Ambrogio di Torino (To) festeggia i 250 anni della chiesa parrocchiale di San Giovanni Vincenzo con “Storia e Tesori di un capolavoro barocco di Bernardo Antonio Vittone”.
Sono svariate le iniziative in programma, a cominciare da una mostra ospitata nella cappella di San Rocco (Via Sacra di San Michele) e nella torre comunale (Piazza San Giovanni Vincenzo) da sabato 9 a domenica 24 novembre. L’inaugurazione si terrà sabato 9 novembre alle ore 16 alla presenza di S. E. Rev.ma monsignor Alfonso Badini Confalonieri.
A seguire, performance delle classi terze della scuola secondaria “Anna Frank” dal titolo “La vecchia chiesa in scena” in Piazza IV Novembre, a lato della chiesa parrocchiale. La mostra osserverà i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì, ore 15-19; sabato e domenica, ore 10-12 e 15-19. Per gruppi e scolaresche è necessario prenotare ai numeri: 333/6974878 – 339/7982488.
“L’idea di una mostra per celebrare il duecentocinquantesimo anniversario della Parrocchiale di Sant’Ambrogio è nata con un duplice scopo – spiega il curatore della mostra Renato Favaron – da un canto, ricordare la storia, l’arte e le persone che si sono avvicendate, in questi secoli, all’ombra del campanile della Chiesa dedicata a San Giovanni Vincenzo, dall’altro, permettere di ammirare i tesori che, accuratamente conservati al suo interno, sono però “nascosti” agli occhi dei più.
Le iniziative proseguiranno venerdì 15 novembre alle ore 21, quando nella chiesa parrocchiale si terrà una conferenza sul tema “Chiesa: casa di Dio e della comunità”.
Sabato 16 novembre alle ore 21, si assisterà all’inaugurazione dell’illuminazione artistica interna della chiesa, realizzata con il contributo di Fondazione Mario Magnetto e Via Lattea. A seguire, nella chiesa parrocchiale, avrà luogo il concerto della corale “Musica Laus” di Torino diretta dalla maestra Marcella Tassarin.
Infine, sabato 23 novembre alle ore 16, la sala consiliare comunale ospiterà il convegno “La Chiesa vittoniana di San Giovanni Vincenzo a Sant’Ambrogio”. Interverranno: Claudio Bertolotto, Arabella Cifani, Franco Monetti, Andrea Zonato e Renato Favaron.

Per info: comunicazione@vallesusa-tesori.it

Sant'Ambrogio