10 giugno 2015

Hanno tentato una rapina ai danni di uno ragazzo di 15 anni minacciandolo con un coltello, e quando questo ha reagito lo hanno colpito al volto ferendolo al labbro.

È successo ieri sera a Pinerolo. I due malviventi, due pinerolesi di 24 e 34 anni, sono poi fuggiti a bordo di una smart. I carabinieri hanno riconosciuto la vettura e poco dopo sono riusciti a bloccarli. Poco prima, i due avevano tentato uno scippo a una donna di 48 anni scaraventandola a terra.

Il ragazzo, portato al pronto soccorso, ha riportato una ferita giudicata guaribile in 10 giorni.

Carabinieri generica