1 dicembre 2015

I carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno notificato una misura di prevenzione personale e patrimoniale, emessa dal Tribunale di Torino (sezione misure di prevenzione) a Stefano Picatti, 35 anni, abitante a San Pietro Val Lemina, domiciliato al campo nomadi di Via Podgora.

Durante l’operazione, i militari hanno sequestrato due alloggi a Pinerolo, un alloggio e un garage a Bagnolo Piemonte, un magazzino/laboratorio a Pinerolo, un conto corrente postale e la quota societaria e un’azienda di Pinerolo, riconducibile a Picatti.

Lino Gandolfo

Carabinieri generica