Non c’è pace per i muri della sede del PD di Pinerolo. Come già avvenuto nel recente passato, anche questa notte sono stati imbrattati con scritte oltraggiose a firma di non meglio precisati “No TAV” e con la “A” cerchiata, simbolo dei gruppi anarchici .

«Proprio oggi 9 maggio mentre si ricordano le morti di Peppino Impastato e Aldo Moro –  si legge sulla bacheca facebook della sezione pienerolese del Partito Democratico – dobbiamo commentare questi episodi squallidi e incivili. Alla violenza sui muri (o a quella sul web) il PD risponde con il confronto democratico, alle aggressioni il PD risponde con le idee, alle ingiustizie il PD risponde con la solidarietà».

 

pd