Nella città di Pinerolo è in corso l’annuale rassegna culturale “Dire Fare Eco Solidale”. Qui di seguito i prossimi appuntamenti. Domenica 20 maggio, ore 17, in piazza San Donato a Pinerolo: “La tutela del paesaggio, la gestione del territorio” (Vezio De Lucia, architetto e urbanista). Venerdì 24 maggio, ore 10, in piazza San Donato: inaugurazione della manifestazione, apertura stand Acea e laboratori Coldiretti per bambini. Venerdì 24 maggio, ore 21, in piazza San Donato: “Il ruolo della agricoltura nella transizione” (Roberto Moncalvo, presidente piemontese Coldiretti). Sabato 25 maggio, ore 10, all’Auditorium Baralis (via Marro 4, Pinerolo): “Bellezza, paesaggio, spazio urbano” – incontro con gli studenti (Alessandro Mortarino, presidente del Forum “Salviamo il paesaggio”). Sabato 25 maggio, ore 17, in piazza San Donato: “L’uomo debitore” (Elettra Stimilli, Università di Salerno – Maurizio Lazzarato, Università di Parigi). Sabato 25 maggio, ore 21, in piazza San Donato: “L’Europa e lo sviluppo locale” (Daniel Cohn-Bendit, europarlamentare). Domenica 26 maggio, ore 15, in piazza San Donato: “Le buone pratiche nazionali” (Domenico Finiguerra, ex sindaco di Cassinetta di Lugagnano – Mauro Marinari, sindaco di Rivalta Torinese – Alessio Ciacci, assessore di Capannori). Domenica 26 maggio, ore 21, in piazza San Donato: concerto finale di musica occitana/africana. Durante i tre giorni di maggio, parallelamente alle relazioni che avranno luogo in piazza San Donato, nelle vie adiacenti si terrà l’esposizione delle iniziative locali e nei tre gazebo si terranno i laboratori ed i workshop. Nella giornata di domenica 26 maggio sotto i portici di piazza San Donato avrà luogo il Mercatino Contadino dei produttori locali.

Vincenzo Parisi