Gli appuntamenti di sabato 19 marzo Giornata intensa quella di sabato 19 marzo nell’ambito delle manifestazioni e celebrazioni dei 150 anni dell’unità nazionale. A Pinerolo si inzia nel pomeriggio presso Salone dei Cavalieri (Viale Giolitti 7) con l’inaugurazione della mostra di quadri e sculture “Qui si fa l’Italia o si muore!” di Sandra Baldoni (ore 16).
Alle 17, sotto i portici di Corso Torino (angolo Piazza Roma) è prevista l’inaugurazione dell’esposizione degli striscioni: “I Moti del 1821 a Pinerolo e il Risorgimento italiano”. Di seguito, nel Museo Storico dell’Arma di Cavalleria
l’inaugurazione ufficiale del progetto “Alle Porte d’Italia”, con Bicerin del re, a cura del Museo del Gusto di Frossasco e del CFIQ Pinerolo e la partecipazione del Coro Bric Bouciè.
In serata, nel Teatro Sociale (Piazza Vittorio Veneto 74) il concerto Bandistico “Canti del Risorgimento” eseguiti da un’orchestra di fiati formata da oltre 100 elementi e nata dalla temporanea ed eccezionale fusione della Banda Pinerolese di Frossasco e della Filarmonica Candiolese “A. Vivaldi”.
Inizio alle ore 21. Sabato 12 marzo. La in attesa della partenza del corteo” />