19 maggio 2016

Pinerolo. Un pubblico numeroso e attento ieri ha gremito il Teatro Sociale per il “Concerto di Primavera” del maestro Mario R. Cappellin che ha diretto l’Orchestra Giovanile del Piemonte.

Cappellin ha proposto sei celebri ouverture ottocentesche di Mendelssohn, Wagner, Brahms, Tchaikovsky e Dvorak, interpretate con passione e personalità.

Nelle foto di Lino Gandolfo i momenti salienti della serata, i cui proventi sono stati destinati dal Lions Club Pinerolo Acaja per il restauro dello stemma di Pinerolo sulla facciata della chiesa di Sant’Agostino e per l’Emporio Solidale “Una Goccia” di Pinerolo che sostiene le famiglie in difficoltà.