Questa mattina la Sezione A.N.P.I. di Pinerolo in collaborazione con le Sezioni A.N.P.I. del Pinerolese ha ricordato i sette Partigiani barbaramente uccisi dai nazifascisti il 10 marzo 1945 a Ponte Chisone: Luigi Palombini, Luigi Monnet, Mario Lossani, Raffaele Giallorenzo, Ugo e Gino Genre, Francesco Salvioli.

 

Alla cerimonia sono intervenuti anche il sindaco di Pinerolo Luca Salvai, numerosi sindaci del territorio, il pastore Gianni Genre e il consigliere regionale Elvio Rostagno.

Foto Lino Gandolfo