Giovedì 6 giugno, dalle ore 14.30, in Piazza Facta a Pinerolo, grazie all’organizzazione e alla collaborazione degli studenti del Liceo Porporato, si terrà un momento di festa e di restituzione, del percorso didattico nell’ambito del progetto “DIARI DI VIAGGIO: condividere a scuola esperienze di migrazione” (www.diaridiviaggio.piemonte.it) promosso dal Consorzio delle Ong Piemontesi e co-finanziato dal Ministero dell’Interno e dall’Unione Europea nell’ambito del Fondo Europeo per l’Integrazione 2011.
Durante il pomeriggio, accompagnati da testimonianze di giovani di origine straniera, cittadini, rappresentanti delle Istituzioni pinerolesi, studenti, professori, si lanceranno appelli a favore della società interculturale, unita contro il pregiudizio. «Coloreremo un grande striscione con una frase simbolica – spiegano i volontari dell’Ong LVIA –  e lasceremo impronte colorate sulle magliette che saranno indossate dagli studenti del Liceo Porporato in occasione della festa di fine anno, prevista nell’Istituto per il 12 giugno»diari.
Per chi desiderasse partecipare, fare una testimonianza, raccontare una storia interculturale, contro
pregiudizio e discriminazione, può segnalare con una semplice mail la propria partecipazione: italia@lvia.it
Inoltre, per chi fosse interessato a colorare una maglietta con le impronte di colore fatte dagli studenti del
Liceo, potrà portare con sé una semplice maglietta bianca che verrà dipinta in Piazza.
Per maggiori informazioni:
Associazione LVIA
Tel. 011.74.12.507
Cell. 338 19 66. 757