22 maggio 2014

Cancellata la scritta contro Caselli 

Sono state prontamente cancellate dagli operai del Comune le scritte offensive contro l’ex procuratore di Torino, Gian Carlo Caselli che, questa sera, è atteso al Teatro Sociale di Pinerolo per lo spettacolo «Processo a J.F. Kennedy».

È prevista, in concomitanza con lo spettacolo, una fiaccolata di protesta da parte dei  NoTAV che richiedono la liberazione dei quattro attivisti attualmente in carcere a Torino.

Pinerolo imbrattata dai NoTav

Amara sorpresa per i pinerolesi che questa mattina hanno trovato su diversi edifici cittadini scritte e graffiti “NoTav” vergati da ignoti vandali. Il gesto non ha risparmiato neppure la facciata del vescovado.

Per un territorio che fatica a tirare avanti in questo tempo di crisi e tenta di incrementare il turismo, questo non è certo un buon biglietto da visita. Ma gli ignoti e  soprattutto ignoranti scribacchini forse a questo non pensano. E i soldi di papà permettono loro di andarsene in giro ad imbrattare le città, infischiandosene di tutto e di tutti.

La Tav, poi, è un’altra questione che non si risolve certo con qualche scarabocchio.

P.R.