Inizia la stagione concertistica 2016/2017 dell’Accademia di Musica di Pinerolo: mercoledì 2 novembre presso la sala Patrizia Cerutti Bresso (viale Giolitti, 7) alle ore 21 si esibirà la pianista russa Anna Bulkina. Questo il programma musicale della serata:

Robert Schumann (1810 – 1856)

  • Davidsbundlertanze op. 6
  • Lebhaft
  • Innig
  • Mit Humor
  • Ungeduldig
  • Einfach
  • Sehr rasch
  • Nicht schnell
  • Frisch
  • Lebhaft
  • Balladenmäßig – Sehr rasch
  • Einfach
  • Mit Humor
  • Wild und lustig
  • Zart und singend
  • Frisch
  • Mit gutem Humor
  • Wie aus der Ferne
  • Nicht schnell

Sergej Prokof’ev (1891 – 1953)

  • Sonata n. 2 in re minore op. 14
  • Allegro ma non troppo
  • Scherzo. Allegro marcato
  • Andante
  • Vivace

Aleksandr Skrjabin (1872 – 1915)

  • 5 Preludi op. 16
  • n. 1 Andante in si maggiore
  • n. 2 Allegro in sol diesis minore
  • n. 3 Andante cantabile in sol bemolle maggiore
  • n. 4 Lento in mi bemolle minore
  • n. 5 Allegretto in fa diesis maggiore
  • 2 Poemi op. 69

Sofija Gubajdulina

  • Ciaccona

Anna Bulkina, giovane pianista russa, ottiene il suo primo successo musicale a 12 anni trionfando al “Chopin International Piano Competition for Young Pianist” di Szafarnia, in Polonia. Dopo essersi laureata nel 2008 al Conservatorio “Rachmaninov” con R. Skorokhodova, prosegue gli studi negli USA alla Texas Christian University e dal 2014 all’Accademia pianistica di Imola “Incontri col Maestro” seguita dal Maestro Boris Petrushansky.

È vincitrice di molti concorsi internazionali tra cui: nel 2009 I premio (consistente in un Steinway Grand Piano) al “MTNA Piano Competition” in Georgia, I premio “Wideman International Piano Competition” in Louisiana e I premio alla 50° edizione di “Annual Sorantin International Competition”, in Texas; nel 2010 II premio “China International Piano Competition” (Xiamen, Cina); nel 2011 I premio “Concours International de Piano Virtuoses du futurein Switzerland” (Crans Montana, Svizzera) e II premio “Ferruccio Busoni International Piano Competition” (Bolzano, Italia), che le ha conferito un riconoscimento internazionale come pianista concertistica di grande livello.

A questa serie di successi, fanno seguito vari impegni concertistici. Il premio “Busoni Competition” le offre, ad esempio, il privilegio di frequentare tre masterclass tenute da Alfred Brendel: la prima presso il “Ruhr Klavier Festival” in Germania; la seconda in Italia, durante il Festival internazionale di Bolzano e la terza nella nuova “Harpa Concert Hall” in Islanda.

Biglietti

Biglietti € 15 – Giovani nati dopo il 1991 € 10 – Ai possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte e della carta Socio Coop è riservato il 10% di sconto sull’acquisto di biglietti per il concerto. Con le scuole e l’Università della Terza Età sono state attivate specifiche convenzioni.

Due settimane prima di ogni concerto i biglietti dei concerti sono in vendita presso la Libreria Volare (corso Torino, 44 – Pinerolo). I biglietti saranno anche acquistabili mezz’ora prima dell’inizio del concerto presso la biglietteria dell’Accademia. Il posto numerato (abbonamento o biglietto) è garantito fino a 10 minuti prima dell’inizio del concerto; dopo tale orario sarà comunque garantito l’ingresso e sarà possibile usufruire di uno qualsiasi dei posti ancora liberi.