Anche la Città di Pinerolo aderisce all’iniziativa internazionale “Illuminalo di blu” (Light it up blue), promossa in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo che si terrà il 2 aprile 2014.
I dati relativi all’autismo sono allarmanti; è una sindrome che nel mondo interessa in modo diretto 67 milioni di persone. Le diverse forme di autismo colpiscono circa 8/9 persone su 1000. In Italia si stima che tra le 550 e le 600mila famiglie convivano con questa patologia.
La giornata è stata sancita dalle Nazioni Unite, con la risoluzione 62/139 del 18 dicembre 2007, per promuovere la conoscenza dell’autismo e la solidarietà nei confronti delle persone che ne sono affette, che restano spesso invisibili ai più. Quest’anno lo slogan è: “Autismo, più frequente di quanto non si pensi.”
Per quanto l’Autismo sia una delle patologie più studiate nel mondo, al momento non esistono cure che possano garantire la guarigione, ma le abilità delle persone con autismo aumentano nell’arco della loro vita, se sono educate nel modo corretto, curate con attenzione e se il mondo intorno a loro si adatta al loro stile di comunicare e di interagire socialmente.
Da un paio d’anni Autism Speaks, la più grande organizzazione mondiale per promuovere la ricerca scientifica sull’autismo, ha lanciato l’iniziativa ‘Light it up blue’ (illuminalo di blu) per sensibilizzare l’opinione pubblica: i monumenti del mondo, da New York a Rio de Janeiro, da Sidney a Roma, si illuminano di blu a testimoniare la sensibilità delle Città rispetto alla problematica dell’autismo. Ogni singola persona può testimoniare il suo interessamento a questo problema portando all’occhiello un nastro blu e mettendo una lampada blu alla finestra.
La Città di Pinerolo illuminerà, simbolicamente, di blu il Palazzo Comunale.
Nel corso della giornata sono previste inoltre le seguenti iniziative:
– a partire dalle ore 16,00, il servizio di NPI dell’ASL TO 3, le associazioni ANGSA PIEMONTE, LUCE PER L’AUTISMO e ANFFAS VALLI PINEROLESI ONLUS, saranno presenti nel piazzale antistante il Teatro Sociale con un “gazebo” per distribuire materiale informativo e sensibilizzare la cittadinanza sul tema dei disturbi dello spettro autistico
– alle ore 21,15, presso Eataly (Via Poirino 104 – Pinerolo), si potrà assistere alla proiezione di “Adam”, un film del 2009, diretto da Max Mayer, che tratta il tema della sindrome di Asperger, una patologia che rientra nel così detto spettro autistico.

blu