04 marzo 2014

I giornali, chi più chi meno, sono abituati a vedersi sottrarre notizie e immagini. Un po’ meno a scoprire  la redazione alleggerita di qualche computer. È accaduto questa notte al settimanale  “Il Monviso”, presente da 25 anni nel territorio pinerolese. Tra le 2 e le 3 alcuni malviventi, dopo aver spezzato un lucchetto della serranda e forzato la porta di ingresso, sono penetrati nella redazione sita in Via Chiampo 48 e hanno asportato tre computer. «Stando a quanto hanno detto i carabinieri – ha commentato il direttore, Silvio Mondino – le apparecchiature saranno rivendute come “usato” a Torino. Difficile, però, poter dire chi è stato».

Non salterà comunque l’edizione settimanale. I file degli articoli sono, infatti, stati opportunamente salvati su un portatile.

monviso