31 marzo 2015

Le raffiche di vento della giornata odierna hanno causato non pochi danni nel pinerolese. Vigili del fuoco e protezione civile sono all’opera per intervenire quando necessario e limitare i danni.

Cantalupa, una parete della “Scuola regionale dello sport” è stata sventrata: da valutare il danno economico, per uno dei fiori all’occhiello della Val Noce. Al momento del crollo, il locale era in uso ed è subito stato evacuato e chiuso. Fortunatamente non ci sono stati feriti. A Roletto, la chiesa ha subito danni alla copertura.

In Val Pellice, sradicato un salice lungo la sp161 e scoprechiata la palestra di Luserna San Giovanni. Un albero è caduto anche a Torre Pellice, vicino alla scuola Mauriziana. Traffico alternato per ore.

Pinerolo hanno riportato danni diversi semafori, tra cui quello di corso Torino, all’altezza di Palazzo Vittone. Il mercato coperto in piazza Roma ha riportato dei danni alla tettoia, e la zona è stata transennata per evitare pericoli alle persone.

ll mercato coperto di Pinerolo, transennato dai carabinieri dopo i danni alla tettoia causati dal vento

ll mercato coperto di Pinerolo, transennato dai carabinieri dopo i danni alla tettoia causati dal vento