Martedì 19 novembre 2013, alle ore 20:45, nella Sala incontri CeSMAP (Via G. Brignone 9 – Pinerolo) sarà presentato il  libro “Pelle di serpente – Lo sfruttamento infinito dell’America Latina e delle sue risorse” del giornalista Maurizio Campisi.

Oltre all’autore interverranno il direttore del CeSMAP Dario Seglie, l’editore Marco Civra e il direttore di Vita Diocesana Pinerolese Patrizio Righero. Proporrà alcuni tanghi argentini il pianista Giovanni Damiano.

Maurizio Campisi nel 1993 si è trasferito in Centroamerica, dove ha vissuto in Costa Rica e Nicaragua lavorando come collaboratore delle riviste Narcomafie, Avvenimenti, D di Repubblica, Peacereporter. È stato corrispondente per Diario, il quotidiano La Juventud di Montevideo e l’agenzia di stampa argentina Ansa Latina. Come free lance ha pubblicato su diversi giornali, riviste. Attualmente svolge il compito di collaboratore dall’America Centrale e Caraibi per la Radio Televisione Svizzera ed è autore di un blog sulle tematiche latinoamericane: www.mauriziocampisi.com

Pelle di serpente