Guasto tecnico o scherzo di cattivo gusto? Un brutto scherzo: è quello che la mattina di sabato 1 ottobre hanno dovuto subire i professori e il personale del liceo scientifico statale Marie Curie di Pinerolo.
Infatti verso le 12, durante l’orario di lezione, è scattato l’allarme antincendio e i docenti, pensando ad una prova di evacuazione, hanno condotto gli studenti all’esterno dell’edificio scolastico. Solo giunti nel punto di raccolta hanno potuto appurare che si trattava di un falso allarme.
Resta da chiarire se si sia trattato di un guasto tecnico o del tentativo da parte di qualcuno di distrarre l’attenzione, in quest’ultimo caso forse il diretto interessato non sa che si può incorrere in un grave reato, ovvero quello di procurato allarme, che può comportare l’arresto fino a 6 mesi o l’ammenda da 10 a 516 euro.
Martina Molinari. Il liceo Marie Curie di Pinerolo