30 giugno 2016

È dedicato all’opera del giavenese Dino Pogolotti a Cuba il film di Enrica Viola (Unafilm, 2011) che, intitolato “Mi Pogolotti Querido“, sarà proiettato lunedì 4 luglio in piazza Mautino, Giaveno,  alle ore 21. Nel film-documentario, alla ricostruzione storica della vicenda che portò il giavenese a costruire all’Avana, a inizio Novecento, un quartiere operaio, barrio Redención a lui poi intitolato, si affianca  l’indagine sull’attualità proprio di quel quartiere attraverso le voci dei suoi abitanti.

La serata suggerita e sostenuta dal Circolo GiavenoVal Sangone “Dino Pogolotti” dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia – Cuba, è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura.

«Dopo la mostra di carattere storico e biografico allestita nel mese di maggio a Villa Favorita, l’Assessorato alla Cultura è lieto di offrire un nuovo evento in cui si intrecciano la storia locale e la cultura cubana – osserva il Consigliere delegato alla Cultura Edoardo Favaron – Con la proiezione del documentario diretto da Enrica Viola si vuole infatti portare avanti l’approfondimento su Dino Pogolotti anche attraverso il linguaggio cinematografico, con una serata in cui i giavenesi potranno confrontarsi direttamente con l’autrice, ospite speciale di questo imperdibile evento. Invito il pubblico a partecipare numeroso, per capire e conoscere l’importanza storica e sociale avuta da un giavenese che ha fatto la differenza di là dell’Oceano».

Mi Pogolotti querido_low