La refurtiva ritrovata è già stata riconsegnata ai proprietari

 

Ieri i carabinieri della stazione di Vigone a seguito di una perquisizione nella loro abitazione, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione tre cittadini rumeni. Durante l’operazione è stato reperito un ingente quantitativo di refurtiva tra cui nove porte provenienti da un cantiere edile, alcuni cellulari, play station, radio e diversi biglietti dell’autobus rubati nel mese di dicembre in un bar di Pinerolo. Tutto il materiale ritrovato è già stato riconsegnato ai legittimi proprietari. Negli ultimi tempi i carabinieri avevano intensificato le loro attività di controllo in seguito alle numerose segnalazioni di furti avvenuti nella zona.

 

Il materiale sequestrato dai carabinieri di Pinerolo

Il materiale sequestrato dai carabinieri di Vigone