Sarà l’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia, ad aprire il nuovo anno pastorale della diocesi di Pinerolo. L’appuntamento è per mercoledì  16 settembre, alle ore 20:45, nella chiesa del Seminario di Pinerolo. Tema della serata: “Vogliamo essere lievito nella nostra società”.

«Vi raccomando di partecipare alle iniziative che segnano l’inizio dell’Anno pastorale – ha scritto su Vita, il vescovo di Pinerolo, Pier Giorgio Debernardi, rivolgendosi ai fedeli della diocesi -: la conferenza di monsignor Cesare Nosiglia (mercoledì 16 settembre); il pomeriggio di festa in piazza Duomo (domenica 20 settembre) organizzato dall’Ufficio Missionario diocesano; il Consiglio Pastorale aperto (venerdì 25 settembre) con la relazione del canonico Giorgio Grietti. Partecipare significa che il cammino della Chiesa mi interessa (“I care”, così insegnava don Milani) e che porto il mio contributo, rafforzando il senso di appartenenza, soprattutto sentendomi corresponsabile».

L'arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglila

L’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglila