Partiti lo scorso 19 luglio, ora sono ospiti della diocesi gemella di Sosnowiecz. Sono i pellegrini della Pastorale Giovanile della diocesi di Pinerolo sbarcati in Polonia per vivere, con Papa Francesco, l’esperienza della Giornata Mondiale della gioventù.

Corrado Androetto ha raccolto le prime impressioni di alcuni ragazzi e di don Massimo Lovera che li accompagna.

Roberta, responsabile della Val Noce: “Una bellissima accoglienza”

 

Miriam, responsabile del gruppo di Pinerolo: “Piccoli gesti che scaldano il cuore”

 

Don Massimo, accompagnatore spirituale del gruppo: “I preti polacchi sono uomini di preghiera”

 

Elisa, Letizia, Elisabetta e Mara: le prime impressioni sulla Polonia

 

Diocesi-di-Pinerolo-alla-GMG-di-Cracovia