Ieri sera i giovani della Diocesi di Pinerolo in partenza per la Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia si sono incontrati nel santuario Maria Madre della Divina Grazia. Qui hanno pregato col vescovo Pier Giorgio Debernardi, che ha dato loro simbolicamente un mandato di inizio pellegrinaggio: ad alcuni giovani, infatti, sono state consegnate alcune parti del “Kit degli Italiani”, che poi è stato distribuito per intero a tutti i partenti. Per concludere degnamente la serata la PiGì (Pastorale Giovanile) di Pinerolo ha offerto un’apericena a tutti i partecipanti.

Foto Lino Gandolfo