Sonorità latino americane ed europee, quasi un botta e risposta tra storie e musicisti accomunati dalla passione chitarra. A  rendere viva questa magia sono stono i giovani chitarristi Silvio D’amore e Fabio Renda che, domenica 21 aprile, nella storica sala consiliare del Museo del Mutuo Soccorso di Pinerolo, hanno saputo incantare il numeroso pubblico presente al secondo appuntamento della “Rassegna Chitarristica Pinerolese”.

Nella raccolta saletta ottocentesca, che ha visto nascere la prima società di Mutuo soccorso d’Italia, i brani di autori come Fernando Sor, Heitor Villa-Lobos  e Mauro Giuliani hanno creato un’atmosfera di intensa emozione grazie all’interpretazione viva e coinvolgente  di Fabio Renda e Silvio D’Amore che hanno alternato brani in duo ad esibizioni soliste.

Il terzo e ultimo appuntamento della rassegna è in programma per domenica 28 aprile, alle 21, presso il  Santuario Maria Madre della Divina Grazia (piazzale san Maurizio – Pinerolo). Benedetta Fabbri al violino e Beniamino Trucco alla chitarra duetteranno spaziando in un vasto repertorio di “Musiche d’incontro”. L’ingresso è libero.

Guarda il video

 

La photogallery della serata